Skip to main content

Informazioni sulla Società Svizzera di Belle Arti

La Società Svizzera di Belle Arti, nata nel 1806 come Società degli Artisti Svizzeri e Amici dell'Arte e rifondata nel 1839, è l'organizzazione mantello nazionale delle 37 società regionali e locali di belle arti che contano complessivamente 45'000 membri. La maggior parte delle sue sezioni sono responsabili di una propria istituzione artistica o di un proprio spazio espositivo. La Società Svizzera di Belle Arti è coinvolto nei seguenti campi di attività:

La Società Svizzera di Belle Arti sostiene le sue sezioni nelle relazioni pubbliche
Nell’ambito della politica delle sezioni, la Società Svizzera di Belle Arti offre il suo sostegno nelle relazioni pubbliche. Alla luce del declino della comunicazione culturale sui media stampati, la presenza delle sue sezioni sui media elettronici diventa sempre più importante.
Ciò comprende le attività seguenti: 
Videoritratti delle sezioni della Società Svizzera di Belle Arti
La sezione del mese sul nostro sito web

Musée jurassien des Arts

La Società Svizzera di Belle Arti si impegna per il collegamento in rete e lo scambio tra le sezioni
Ciò comprende, oltre all’Assemblea dei Delegati, anche un convegno annuale per le sezioni affiliate e i relativi spazi espositivi su temi che interessano tutti i nostri membri e i loro spazi espositivi. La Società Svizzera di Belle Arti ha lanciato un nuovo progetto per lo scambio tra i membri: Le sezioni utilizzano le proposte di visite di altre sezioni

Editrice del Kunstbulletin (dal 1968)
La Società Svizzera di Belle Arti è fondatrice ed editrice del Kunstbulletin. Il primo numero è uscito nel 1968, all’epoca il progetto fu finanziato dalla pubblicazione di una cartella di grafica. Con più di 30 000 lettrici e lettori, da decenni la rivista è autosufficiente e di conseguenza indipendente. I membri delle sezioni della Società Svizzera di Belle Arti ricevono il KUNSTBULLETIN a un prezzo di favore.

Obiettivi politico-culturali della Società Svizzera di Belle Arti
La Società Svizzera di Belle Arti rappresenta gli interessi delle sezioni ad essa affiliate a livello nazionale e nei limiti dei suoi mezzi influenza la politica culturale. Per quanto possibile partecipa a procedure di consultazione su questioni relative all’arte e alla politica culturale.
Per saperne di più…